oggi è Lunedì, 27 Mar 2017
   
Messaggio
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

    Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy

Provincia di Palermo e il Comune di Cammarata . Il programma intende promuovere il protagonismo attivo e l’impegno dei giovani all’interno del contesto territoriale di appartenenza.
50 giovani volontari dai 15 ai 28 anni, con il supporto di adulti, progetteranno percorsi di animazione territoriale e di cittadinanza attiva per giovani dai 6 ai 14 anni ed attività di socializzazione per anziani e disabili dei comuni coinvolti nella rete. Il progetto prevede, in particolare, attività di formazione per i volontari ed attività laboratoriali, suddivise per fasce d’età, rivolte ai giovani beneficiari .
Nello specifico, le attività laboratoriali saranno: "le regole ... del gioco", laboratorio con la finalità di divulgare tra i più giovani conoscenza in materia di educazione civica e far comprendere che, per il bene comune e la convivenza civile, conviene a tutti rispettare le regole.
Un secondo laboratorio denominato " I miei nonni raccontano" , nell' ambito del confronto intergenerazionale fra giovani e anziani, servirà a creare un " legame" tra i giovani e gli anziani in modo che ciascuna delle parti ,possa trarre beneficio da questo rapporto e tramandare vecchie tradizioni e gli antichi mestieri.
L' inaugurazione del progetto avverrà il 16/03/2017 ore 10.30 presso l'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice ( castello di Cammarata ).
Soggetto responsabile:  ASSOCIAZIONE GIOVANNI PAOLO II
Rete: AMICI DI DON BOSCO - ASSOCIAZIONE “GIOVANI IN” - ASSOCIAZIONE CUORE CHE VEDE - ASSOCIAZIONE NUOVAMENTE - VIDES NUOVA FRONTIERA SALESIANA.