oggi è Martedì, 21 Nov 2017
   
Messaggio
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

    Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy

iniziative: l’apertura e l’affidamento dell’Auditorium per fini sociali ricreativi e culturali, e la creazione di un mercato settimanale, il cui afflusso di gente avrebbe creato vivacità alla zona con un conseguente riscontro economico per le attività commerciali ivi ubicate. Entrambi gli impegni sono stati mantenuti. E’ proprio questo che ha voluto sottolineare il Primo Cittadino prima del simbolico taglio del nastro, in una piazza Giolitti gremita di gente, di bambini della scuola elementare, delle autorità civili militari e religiose del paese.
Un mercato assortito di svariati articoli: dall’ abbigliamento, all’oggettistica, dai prodotti per la pulizia della casa a quelli per l’igiene della persona. Diversi prodotti alimentari, ortofrutta, formaggi, legumi, frutta secca, e tanta altra mercanzia all’insegna della qualita’ e del risparmio.
Consensi molto positivi espressi dalla gente che ha visitato per la prima volta il mercato, e
altrettanto soddisfatti i commerciati per gli ottimi riscontri economici ottenuti a fine giornata.