oggi è Giovedì, 23 Nov 2017
   
Messaggio
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

    Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy

Il Sindaco di Cammarata Dott. Vincenzo Giambrone, con una propria nota pubblicata sulla sua pagina  Facebook, ha manifestato piena soddisfazione per il traguardo raggiunto, auspicando che questa importante struttura, con questa nuova gestione, possa  funzionare alla perfezione.
Lo stesso Primo Cittadino, ha voluto sottolineare inoltre che, mentre la Provincia di Agrigento, per la gestione della piscina corrispondeva all'aggiudicatario la somma annuale di €.170.000,00, oggi il Comune di Cammarata, per la gestione della stessa incasserà annualmente €. 7.740,00.
A sei mesi di distanza dalla consegna in comodato d’uso dell’impianto natatorio da parte dell’ex Provincia di Agrigento, e dopo quasi quattro anni dalla sua chiusura, la Piscina di contrada Balatelle, sarà riaperta ai cittadini di Cammarata e dei comuni limitrofi per trascorrere momenti di svago e sana attività sportiva.