oggi è Giovedì, 23 Nov 2017
   
Messaggio
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni con fini statistici. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

    Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy

amiantoCENSIMENTO AMIANTO -
PROROGA DOMANDE AL 30 OTTOBRE
Si avvisa la cittadinanza che i termini, già scaduti, per autodichiarare il possesso di manufatti e materiali composti da amianto, sono prorogati al 30 ottobre 2015.
Pertanto gli interessati possono ancora darne comunicazione al Comune presentando apposito modulo di autononotifica disponibile presso l’URP o scaricabile da questo sito.
Per altri dettagli si rimanda all’avviso pubblicato in precedenza e visionabile sempre in questo sito.
Questo adempimento va fatto in attuazione del Piano Nazionale Amianto 2013 e della L.R. 9-4-2014 n.10, che prevede l'obbligo a tutti i soggetti pubblici e privati detentori di manufatti e di materiali con la presenza di Amianto di darne comunicazione all’ARPA competente del territorio. Devono presentare questa dichiarazione anche le ditte che svolgono attività di bonifica e di smaltimento dell’amianto.
I moduli vanno consegnati  al Comune di Cammarata, il quale provvederà ad inoltrarli all’ARPA.