oggi è Domenica, 26 Apr 2015
   
Martedì 21 Aprile 2015 11:12
elezioniELEZIONI 2015: ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ CHE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTAMENTO DALL'ABITAZIONE
Il Sindaco rende noto che gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio del trasporto pubblico per disabili organizzato dal comune e gli elettori affetti da gravi infermità, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nella predetta dimora. Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali, tra il quarantesimo ed il ventesimo giorno antecedente la data di votazione, una dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano, indicandone l'indirizzo completo. Alla dichiarazione deve essere allegato un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall'A.S.L., in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti, in capo all'elettore, la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell'art. 1 della Legge n. 46/2009, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data del certificato ovvero la condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tale da impedire all'elettore di recarsi al seggio. Nel caso sia necessario, l'elettore può essere assistito nel voto da un accompagnatore. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al servizio elettorale del Comune.
 
Giovedì 16 Aprile 2015 10:25
stemma a colori cammarata DOMANDE PER IL SERVIZIO CIVICO ENTRO IL 30 -4 - 2015
L' Istituzione dei Servizi Sociali  rende noto che  tutti i cittadini residenti da almeno un anno nel Comune di Cammarata, privi di un’occupazione e in stato di bisogno, che non usufruiscono di altri servizi erogati dal Comune, possono presentare richiesta di Assistenza Economica, prestando un’attività lavorativa per l’Ente Comune, come previsto nel Regolamento Servizio Civico approvato con Delibera C.C. N. 23 del 01/06/99 con successive modifiche n.34 del 30/09/2008; La richiesta dovrà essere presentata dal capo famiglia, su apposito modello rilasciato dall’Ufficio stesso entro il  30/04/2015  Per ulteriori informazioni rivolgersi al personale dell’Ufficio Servizio Sociale ( sito in Via dei Giardini).
 
Martedì 31 Marzo 2015 11:36
FATTURAZIONE ELETTRONICA
Il Responsabile dell'Area Finanziaria Rag. Ernesto Alessi, avvisa tutti i fornitori di beni, prestatori di servizi,
esecutori di lavori pubblici che emettono fatture
al Comune di Cammarata che dal 31 marzo 2015 è obbligatorio l'utilizzo della fattura elettronica previsto dall'articolo 1 commi da 209 a 214 della legge 244/2007.
CLICCA QUI' PER MAGGIORI DETTAGLI
 
 
Mercoledì 18 Marzo 2015 11:05
servizio_civile_nazionaleSERVIZIO CIVILE: GRADUATORIA CON I DETTAGLI DEI PUNTEGGI
Al fine di una maggiore trasparenza, la commissione comunale, ha pubblicato la graduatoria dei soggetti che hanno partecipato ai due bandi del Servizio Civile, con il dettaglio dei punteggi assegnati per ciascun candidato rispettivamente ai titoli prodotti ed al colloquio effettuato.
Si fa presente comunque che in base alle vigenti leggi sull'accesso e sulla trasparenza, la visione di tutti gli atti è gratuita e disponibili a chiunque ne faccia formale richiesta.
 
Lunedì 16 Marzo 2015 10:13
phili zimbardoFONDAZIONE ZIMBARDO-LUCZO: BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI N.8 BORSE DI STUDIO ANNO 2015.
Anche quest’anno la Fondazione Zimbardo-Luczo ha indetto il bando per l’assegnazione di n.8 borse di studio di €.1.000,00 ciascuna, da assegnare agli studenti di Cammarata e San Giovanni iscritti al primo anno di un corso universitario in qualsiasi facoltà italiana.
Le domande, redatte sull’apposito modulo disponibile in questo sito, dovranno pervenire presso la sede della fondazione sita in Cammarata via Bonfiglio, n.10, entro e non oltre il 30 aprile 2015.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4